ADRENALINA – designer emergente Daria Zinovatnaya

Daria Zinovatnaya designer emergente della squadra Adrenalina al Salone del Mobile 2019

New entry della squadra Adrenalina al Salone del Mobile 2019, l’azienda che produce imbottiti dalle forme iconiche e uncoventional che quest’anno celebra il ventesimo compleanno.

La giovanissima russa di San Pietroburgo Daria Zinovatnaya, furniture designer e interior designer connotata da una cifra stilistica che mette al centro del progetto la relazione tra colore e geometria. Importante influencer su instagram, Daria presenta due collezioni di imbottiti e una lampada: Roche, dalle linee morbide e avvolgenti e Mercury dalle linee più decise.

ROCHE è la collezione disegnata dalla designer emergente russa Daria Zinovatnaya, composta da divani, poltrone e pouf e, per la prima volta nella storia di Adrenalina, da una lampada. Il nome ROCHE (dal francese roccia, pietra) richiama l’ambiente naturale del pianeta Venere composto prevalentemente da lava pietrificata. Le forme delle sedute sono morbide, arrotondate ed eleganti e sembrano disegnate per accogliere in un rassicurante abbraccio chi vi si siede in cerca di relax. Anche nel design del pouf Daria Zinovatnaya è riuscita a creare un oggetto decisamente iconico che cattura l’attenzione, cogliendo in pieno lo spirito dell’azienda. Infine, la lampada da parete in metallo, elegante ed essenziale, completa la collezione Roche e spalanca ad Adrenalina le porte che si aprono sul mondo della Luce. ROCHE dunque si ispira a Venere. La doppia personalità di un pianeta che cambia colore in base alle fasi del suo ciclo vitale si specchia in materiali materici o estremamente duttili, le cui sfumature riflettono i toni azzurri e gialli che si osservano nella Venere-Lucifero per poi scaldarsi con fiammate di arancione caldo tipico della Venere Vespero.

La collezione di imbottiti Mercury è un mix di volumi decisi combinati con forme curve e morbide, di linee rette e di colori saturi che riconducono all’espressività delle avanguardie dei movimenti artistici di inizio ‘900 cui si è ispirata la giovane e talentuosa designer russa Daria Zinovatnaya, autrice del progetto. Libera dalle logiche produttive e slegata dai parametri del progetto tradizionale, Mercury è una collezione di rottura, iconica e pura, ma ben contestualizzata nel panorama dell’arredo contemporaneo. Le dimensioni sovraproporzionate sottendono un concetto di comfort e coniugano estetica e fruibilità dell’elemento di arredo come parte viva dell’abitare quotidiano. Mercury, come suggerisce il nome, si ispira al pianeta Mercurio, i cuoi colori approdano sul pianeta Terra intensificandosi e fondendosi tra loro in un insieme di pattern morbidi, a simulare l’assenza di gravità della galassia.

BIO DESIGNER

Daria Zinovatnaya è nata in Crimea, a Simferopol, nel 1992. Fin dalla prima infanzia ha coltivato la sua passione per il design. Ha frequentato la scuola d’arte, poi l’Accademia di architettura e subito dopo ha iniziato ad esprimersi con i suoi progetti di design.

Le basi del suo lavoro sono il colore, la geometria e la combinazione di piani di colore. Si dedica prevalentemente all’interior design, con particolare attenzione a mobili, complementi d’arredo e illuminazione.

LOST IN SPACE – 20 ANNI DI ADRENALINA

1999-2019: quest’anno Adrenalina celebra 20 anni di design sperimentale ed iconico e condivide questa pietra miliare con il cinquantesimo anniversario del primo allunaggio.Adrenalina festeggia il suo ventennale e si perde così nello spazio, ambiente che specialmente ai suoi esordi le era stato così facilmente associato per le forme futuristiche e la spinta d’avanguardia che la distingueva nel panorama delle sedute.L’avventura Adrenalina 2019 nello spazio attraversa la galassia, attirata dai pianeti più colorati ed attraenti. Il viaggio si snoda tra forme iconiche plasmate e colorate dai designer secondo le caratteristiche del pianeta che hanno eletto a propria musa: Mercurio, Venere, Marte, Giove, Urano e la Terra.

Adrenalina_CS-emergenti_post ITA.doc
Adrenalina_CS-emergenti_post ITA.doc
Adrenalina_CS-emergenti_post ENG.doc
Adrenalina_CS-emergenti_post ENG.doc
Adrenalina_ROCHE_Salone19_IT.doc
Adrenalina_ROCHE_Salone19_IT.doc
Adrenalina_ROCHE_Salone19_EN.doc
Adrenalina_ROCHE_Salone19_EN.doc
Daria Zinovatnaya.jpg
Daria Zinovatnaya.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5530.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5530.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5532.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5532.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5540.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5540.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5563.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5563.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5565.jpg
Adrenalina-ROCHE 1P_5565.jpg
Adrenalina-ROCHE 3P_5690.jpg
Adrenalina-ROCHE 3P_5690.jpg
Adrenalina-ROCHE 3P_5687.jpg
Adrenalina-ROCHE 3P_5687.jpg
Adrenalina-ROCHE TAVOLINO-POUF_5725.jpg
Adrenalina-ROCHE TAVOLINO-POUF_5725.jpg
Adrenalina-ROCHE TAVOLINO_5717.jpg
Adrenalina-ROCHE TAVOLINO_5717.jpg
Adrenalina-ROCHE POUF_5721.jpg
Adrenalina-ROCHE POUF_5721.jpg
Adrenalina-ROCHE POUF_5714.jpg
Adrenalina-ROCHE POUF_5714.jpg
Adrenalina-ROCHE LAMPADA_5411.jpg
Adrenalina-ROCHE LAMPADA_5411.jpg
Adrenalina-MERCURY-1P_5307.jpg
Adrenalina-MERCURY-1P_5307.jpg
Adrenalina-MERCURY-1P_5308.jpg
Adrenalina-MERCURY-1P_5308.jpg
Adrenalina-MERCURY-3P_5328.jpg
Adrenalina-MERCURY-3P_5328.jpg
Adrenalina-MERCURY-3P_5330.jpg
Adrenalina-MERCURY-3P_5330.jpg
Adrenalina-MERCURY-POUF-TAVOLINO_5377.jpg
Adrenalina-MERCURY-POUF-TAVOLINO_5377.jpg
Adrenalina-MERCURY-POUF_5375.jpg
Adrenalina-MERCURY-POUF_5375.jpg
Adrenalina-MERCURY-POUF_5376.jpg
Adrenalina-MERCURY-POUF_5376.jpg
Adrenalina-MERCURY-TAVOLINO_5374.jpg
Adrenalina-MERCURY-TAVOLINO_5374.jpg
Adrenalina-MERCURY-TAVOLINO_5373.jpg
Adrenalina-MERCURY-TAVOLINO_5373.jpg
2019-06-11T11:56:46+02:00 11-06-2019|
error: Content is protected !!